GRAND DESERT

Resistente, ricollocabile, climi estremi

Il modulo “GRAND DESERT” è stato studiato e progettato per usi in situazioni gravose, come nei campi per perforazioni petrolifere, dove i frequenti spostamenti sollecitano al massimo le strutture e gli accessori all’interno.

La struttura dei cabinati “GRAND DESERT” è di tipo monolitico, realizzata interamente in acciaio con tutte le parti saldate tra di loro.

 

DIMENSIONI

Lunghezza modulo base: 2,99 – 6,05 – 9,15 – 12,19 m
Larghezza testata: 2,43 - 2,9 m
Altezza esterna: 2,59 – 2,89 – 3,09 m
Altezza interna: 2,19 – 2,5 – 2,7 m

Altre misure sono possibili su specifica richiesta del Cliente.

MATERIALI

I materiali impiegati per la costruzione sono i seguenti: Coils e nastri zincati a caldo per profilatura e/o stampaggio, acciai per impiego strutturale, fogli acciaio inossidabile e alluminio.

BASAMENTO

Il basamento è costituito da due longheroni principali esterni in profilato di acciaio UPN180 e da due traverse di testa chiuse a scatola sui 4 angoli.

Ai quattro angoli inferiori sono installati i blocchi in acciaio per i ganci di sollevamento.

PAVIMENTO

Il pavimento del monoblocco dipende dalla loro destinazione d’uso.

PARETI PERIMETRALI

La parete perimetrale è realizzata con pannelli in lamiera grecata zincata a caldo.
Nei moduli ad uso abitativo la coibentazione interna è realizzata con materassini in lana minerale; Il rivestimento interno è costituito da pannelli metallici monolitici autoportanti tipo “sandwich”. La coibentazione è ottenuta con schiumatura in continuo di resine poliuretaniche autostinguenti, oppure con listelli di lana minerale.

In questo caso, su richiesta, i pannelli possono essere forniti con certificazione REI secondo la normativa UNI EN 13501. La giunzione tra i pannelli è del tipo maschio-femmina con guarnizioni.

Nei moduli ad uso toilette, lavanderia e nei moduli “tecnici” il rivestimento interno è realizzato con pannelli metallici monolitici autoportanti tipo “sandwich”. Nei moduli ad uso preparazione, lavaggio e cucina la finitura interna è sempre realizzata con pannelli metallici monolitici autoportanti tipo “sandwich”.


 

TETTO

Il coronamento perimetrale del tetto è realizzato in profilati tubolari a sezione quadrata su cui vengono saldate tra di loro le lamiere grecate in acciaio zincato che formano il tetto.

DIVISIONI INTERNE

Le divisioni interne sono formate da pannelli metallici monolitici autoportanti tipo “sandwich”. La coibentazione è ottenuta con schiumatura in continuo di resine poliuretaniche autostinguenti, oppure con listelli di lana minerale.

In questo caso, su richiesta, i pannelli possono essere forniti con certificazione REI secondo la normativa UNI EN 13501. La giunzione tra i pannelli è del tipo maschio-femmina con guarnizioni.

 

SERRAMENTI

Gli infissi sono realizzati in profili estrusi in lega di alluminio anodizzato color argento oppure in acciaio al carbonio verniciato e sono inseriti in un pannello di parete.
Le finestre standard sono del tipo a sporgere verso l’esterno.

Su richiesta possono essere forniti i seguenti optional: inferiate in alluminio, veneziane interne, oscuranti avvolgibili, zanzariere avvolgibili o fisse, vetrocamera, vetri bistrato di sicurezza, vetri antisfondamento.
Le porte esterne sono cieche con pannello coibentato e tamponamento in lamiera.

Le porte interne sono realizzate con telaio perimetrale in abete, interno in polistirolo e rivestimento sui due lati in MDF.
Altri tipi di serramento sono disponibili su richiesta.

IMPIANTO ELETTRICO

L'impianto elettrico è eseguito in conformità alle vigenti norme CEI.

All’esterno del modulo è predisposta una scatola stagna per il collegamento, mentre all’interno è installato un quadro elettrico in PVC autoestinguente. Le prese di corrente sono del tipo in uso in Italia. A seconda dell’uso a cui sono destinati i locali, l’illuminazione interna può essere realizzata mediante plafoniere in poliestere rinforzato con fibra di vetro e schermo diffusore in metacrilato.
L’impianto elettrico può essere incassato a parete e/o a controsoffitto.

IMPIANTO IDRICO SANITARIO

L’impianto idrico sanitario è studiato per permettere una veloce e semplice manutenzione. L’impianto di adduzione acqua calda e fredda è realizzato in tubi di polibutilene, mentre gli scarichi sono in PVC pesante.

RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO

Il riscaldamento, se previsto, è realizzato con termoconvettori elettrici da parete completi di termostato.

VERNICIATURA

La verniciatura esterna viene effettuata dopo il completo assemblaggio del monoblocco con il seguente ciclo: ciclo per lamiera zincata, ciclo per acciaio al carbonio.

Prodotti correlati

501

Semplicità, soluzione basic, flessibilità

1001

Stabilità e Rigidità – Fino a 3 Piani - Compattabilità

2001

Solidità, autoventilazione per tetto e parete, fino a 4 piani

Sinistra Destra

Progetti realizzati

"Protezione Civile"

Una tipologia di moduli in lega di alluminio studiato per rispondere in modo rapido, completo ed aut…

"Croce Rossa Italiana"

EDILSIDER collabora con Croce Rossa Italiana per la creazione di un'unità mobile. Si tratta di una…

Sinistra Destra

Richiedi preventivo

Compila il modulo qui sotto per richiederci informazioni